Sabato 9 ottobre 2021 – I giardini della Landriana

Sabato 9 ottobre 2021

I giardini della Landriana

I Giardini della LandrianaPer sabato 9 ottobre riproponiamo la pedalata ai Giardini della Landriana, nei pressi di Tor San Lorenzo, non effettuata domenica scorsa per il maltempo.

Il giardino fu creato dalla Marchesa Lavinia Taverna Gallarati Scotti nei primi anni ’60 in collaborazione con l’architetto Russel Page. Dopo aver piantato alcuni alberi per fare ombra al casale, la Marchesa si dedicò alla cura di varie piante creando uno dei più bei giardini di tutta Italia.

L’architetto suddivise il giardino in vari spazi dedicati a diverse varietà, quali la Valle delle Rose, il Giardino degli Ulivi, ecc. A metà degli anni ’90 Lavinia allargò il giardino e nacquero il Nuovo Giardino Grigio ed il Prato Blu. Oggi la Landriana è gestita dalla figlia Stefanina Aldobrandini Gallarati Scotti che cura il giardino ed accoglie i visitatori. La visita guidata a gruppi dura circa un’ora.

Il percorso é di circa 60 Km fra andata e ritorno, tutto su asfalto, pianeggiante, adatto ad ogni tipo di bici. Strada trafficata.

Il costo del biglietto d’ingresso è di 13€ in quanto quel giorno ci sarà anche una mostra florovivaistica molto bella con esposizione di molte varietà di piante provenienti da tutta Italia, a cui vanno sommati 3€ per i soci FIAB e 5€ per i non soci (assicurazione RC e infortuni e piccolo contributo all’associazione). Con l’ingresso sarà possibile visitare la mostra e partecipare alla visita guidata dei Giardini.

Per il pranzo c’è la possibilità di usufruire del servizio di tavola calda interno al giardino con tavoli all’aperto, oppure portarsi qualcosa da casa.

La prenotazione (obbligatoria) è necessario farla entro e non oltre le ore 20 di giovedi 7 ottobre con una mail a: info@ostiainbici.it. Il capogita prenoterà la visita dando i nomi dei partecipanti alla struttura. E’ necessario leggere l ‘INFORMATIVA. Alla partenza verrà fatta firmare una liberatoria.

L’appuntamento per la partenza è alle ore 8.30 al Curvone di Piazzale Magellano

Raccomandazioni:

1. Bicicletta in ordine, ruote gonfie e ingranaggi funzionanti (cambio, deragliatore, freni…).

2. Camera d’aria di ricambio con attrezzi e/o bomboletta.

3. Mascherina.

4. Green pass. E’ obbligatorio per l’ingresso ai Giardini esibire il Green Pass.

Attenzione: L’uscita verrà rimandata con condizioni meteo avverse o con un numero esiguo di prenotati. Verrà formato un gruppo WhatsApp per tenersi in contatto e si verrà avvisati per la conferma o in caso di rinvio.

CapogitaRoberto D.C.