1 giugno 2014 – Parco dell’Appia Antica e degli Acquedotti

1 giugno 2014

Bicivagando nel Parco dell’Appia Antica e nel parco degli Acquedotti…

…dove Archeologia, paesaggio e natura si incontrano

Il parco dell'Appia Antica

Considerando l’affollamento dei treni domenicali da Ostia, l’appuntamento con i partecipanti all’uscita è fissato di fronte alla 

Stazione Porta San Paolo/Piramide alle ore 9 e 30

 

Partenza dalla Piramide, ore 9 e 45

 

Itinerario:
Questa passeggiata è dedicata a Parco dell’Appia Antica: oltre a percorrere l’antica regina viarum, attraverseremo il parco delle catacombe di San Callisto, il Parco degli Acquedotti, quello di Tor Fiscale, il parco delle Tombe della via Latina ed infine il parco della Caffarella per rientrare poi alla Piramide. E’ previsto, per chi lo vorrà, un pranzo al sacco al parco della fonte Egeria su via dell’Almone. Per chi volesse rientrare prima utilizzando i mezzi pubblici, passeremo vicino alle stazioni della metro A porta Furba Quadraro (all’uscita del parco di Tor Fiscale) e Arco di Travertino (all’uscita del parco delle tombe della via Latina).

Nel dettaglio, il percorso si svolgerà seguendo le mura Aureliane fino a raggiungere porta San Sebastiano. Di lì percorreremo l’Appia Antica attraversando il parco delle catacombe di San Callisto fino a via del Casale Rotondo. Di lì raggiungeremo via delle Capannelle da cui entreremo nel parco degli Acquedotti seguito da quello di Tor Fiscale e da quello delle Tombe della via Latina. Da quest’ultimo percorreremo via dell’Almone fino al parco della fonte Egeria. Dopo il pranzo al sacco entreremo nel parco della Caffarella da cui usciremo all’altezza del Domine Quo Vadis. Di lì raggiungeremo porta San Sebastiano e poi la Piramide seguendo le mura Aureliane. Il rientro è previsto intorno alle 16.

 

 
 

 

 

 

 

 

 

Il percorso si svolge in buona parte su strade sterrate all’interno dei parchi: portare l’attrezzatura per piccole riparazioni (camera d’aria di riserva, leve per il copertone, chiavi).

Indossare il casco protettivo, obbligatorio per la copertura assicurativa

Non dimenticare di controllare la bicicletta: ruote gonfie e meccanica in ordine: cambio, deragliatore, freni……..

Prenotazione:
E’ necessaria la prenotazione per permettere l’organizzazione dell’uscita e poter informare i partecipanti di eventuali variazioni al programma (in caso di pioggia la gita verrà rinviata). Le prenotazioni debbono essere effettuate entro
Venerdì 30 Maggio.

Materiale informativo:
conterrà una descrizione dettagliata del percorso ed alcune note sul suo contesto storico. Sarà distribuito a tutti i partecipanti.  

La gita è aperta a tutti: per i soci la quota di partecipazione è di 2 Euro che coprono il costo dell’assicurazione FIAB. Per tutti gli altri è di 5 Euro, comprensivi dell’assicurazione FIAB e di un rimborso per le spese organizzative ed il materiale informativo. Per chi desiderasse iscriversi all’associazione, il costo della quota associativa annuale è di 25 Euro.

 

Per informazioni e prenotazioni:
con SMS al 3384403420 Gianfranco oppure info@ostiainbici.it