13 dicembre 2007 – Comunicato stampa FIAB

13 dicembre 2007 – Comunicato stampa

Dichiarazione di Antonio Dalla Venezia Presidente FIAB – Federazione italiana amici della bicicletta.

Una splendida notizia per gli amici della bicicletta.
La Commissione Bilancio della Camera ha approvato un emendamento dell’on. Bonelli che prevede l’istituzione di un fondo di due milioni di euro per l’avvio di un programma di valorizzazione e riqualificazione dei tracciati ferroviari dismessi per la loro trasformazione in piste ciclo-pedonali e l’indicazione di una prima rete di possibili itinerari.

Siamo molto soddisfatti dell’approvazione della norma che consente di recuperare oltre 400 km di linee ferroviarie, consentendo così all’Italia di inserirsi tra i paesi europei che si impegnano per lo sviluppo di forme di turismo basato sulla mobilità dolce.

Sono anni che come FIAB ci battiamo per la creazione di una rete di piste ciclabili ad uso turistico ed abbiamo collaborato – nell’ambito della Confederazione Mobilità Dolce (CoMoDo) – alla redazione di una specifica proposta di legge per la valorizzazione delle ferrovie dismesse (presentata attualmente sia alla Camera che al Senato) e questa norma potrebbe rappresentare il primo, significativo, passo per la realizzazione del nostro sogno.

Vogliamo quindi esprimere il nostro apprezzamento e ringraziamento ai deputati che hanno approvato la norma e speriamo che la rete delle Greenways italiane veda presto la luce.


la Segreteria Organizzativa della Federazione Italiana Amici della Bicicletta FIAB – Onlus