Cronaca della gita del 10 giugno 2007 – Sulle tracce del Belli 2

Cronaca della gita: Sulle tracce del Belli, 2° appuntamento

Forti dell’esperienza della prima uscita dove abbiamo rischiato di non poter salire tutti sul vagone riservato, utilizzando 2 treni (grazie all’aumento delle frequenze) abbiamo potuto raggiungere con facilità la stazione di Tor di Valle.

Qualche minuto per conoscersi con quanti partecipavano per la prima volta e poi subito sulla pista. La prima fermata è alla fontanella presso Ponte Romano (una posizione molto infelice, che richiede attenzione, per la strada in discesa da entrambe le direzioni ed anche in curva).

Lungo il percorso alcune fermate per problemi tecnici ci offrono l’opportunità di visitare la chiesa di S. Passera, lungo via della Magliana (una vera chicca). L’attraversamento dell’incrocio di viale Marconi presenta sempre molte difficoltà specialmente quando si è in gruppo*.

Bello pedalare per le viuzze di Trastevere, breve sosta in Piazza S. Maria, quindi spediti verso Piazza Navona dove Gianfranco ci delizia con il primo sonetto del Belli.

Con l’occasione si collauda lo splendido microfono preparato da Angelo con la collaborazione di Francesco e Patrizia (un altro tassello per migliorare l’organizzazione delle uscite turistico-culturali, peraltro molto apprezzato da tutti).

A Piazza Navona ci raggiunge anche la mascotte (il figlio di Roberto) attardato per guasti meccanici. Tutti insieme raggiungiamo piazza della Rotonda al Panteon per il secondo Sonetto e la pausa più attesa dai golosi , maritozzi e biscotti preparati da Gianfranco e Patrizia… una vera delizia. Il termos del caffè purtroppo non è arrivato integro alla meta.

In Piazza della Minerva con la recita del terzo sonetto e la spiegazione sempre precisa ed appassionata di Gianfranco si chiude la manifestazione.
Data la splendida giornata una parte del gruppo si dirige a porta San Paolo per prendere il trenino per Ostia mentre altri si fermano a Roma e un altro gruppo decide di rientrare ad Ostia in bici.

Si conclude così un’altra splendida uscita insieme.   

* la nostra proposta: “uno stop contemporaneo (semaforo rosso) di pochi secondi da tutte le direzioni, più sicurezza e rapidità per tutti"

A grande richiesta: i biscotti di Patrizia                Qui le foto della gita

 Alemanno