26 febbraio 2012 – Cronaca della gita a Villa Torlonia

Domenica 26 Febbraio

CRONACA della gita a Villa TORLONIA

Il solito gruppo di pirati, naviganti per definizione, si muove alla volta della città storica per depredare Villa Torlonia dove si dice che ci siano tesori nascosti e mai visti. La méta all’interno della villa è il museo della Casina della Civette.   

Ma le sorprese non mancano in quanto i tesori sono ben attaccati a finestre porte e muri che li custodiscono e li rendono imprendibili. Stupiti da tante bellezze ai pirati non rimane che fare delle foto e ritirarsi in buon ordine dopo aver fatto la foto di gruppo.

Complimenti a Franco per la scelta del plesso che avrebbe meritato una sosta più lunga e dettagliata con la visita degli altri musei e dei dintorni della villa, anche oggi abbiamo visto una parte della nostra città bella e carica di storia.

Grazie a Miranda e Giusi, con i loro dolcetti ci hanno dato le giuste calorie per affrontare il rientro senza crampi di fame (frequenti negli stomaci dei pirati).   QUI ALTRE FOTO DELLA GITA

Saluti Paolo

FIAB – Roma – Ostia in Bici XIII