21 febbraio 2011 – Lettera aperta al Sindaco di Roma

Lettera aperta al Sindaco di Roma

Roma, 21 febbraio 2011

Al Sindaco di Roma

On. Gianni Alemanno,

non basta dichiarare gli obiettivi, occorre prendere rapidamente decisioni concrete. Roma si candida alle Olimpiadi. Parla di post carbon era. Ha elaborato un Piano per la mobilità sostenibile. Il progetto Millennium, piano strategico per Roma Capitale, dichiara come obiettivo a medio e lungo termine la eco sostenibilità. Dai primi passi si vedrà se questa è la direzione effettiva che si sta prendendo.

Noi allora vogliamo ricordarLe che c’è un piano, approvato da quasi un anno dalla Giunta comunale, partecipato, che mette insieme contemporaneamente:

  • riduzione delle emissioni e dei rumori
  • aumento delle sicurezza
  • miglioramento della salute
  • aumento dell’accessibilità
  • miglioramento dell’ambiente urbano e della vita
  • opportunità per le attività ludiche e sportive a costo zero per tutti
  • incremento del turismo sostenibile, salvaguardia e valorizzazione del patrimonio storico.

Nessun altro piano previsto dal progetto Millennium raggiunge da solo così tanti obiettivi di sostenibilità come questo, eppure Millennium non ne prevede la sua attuazione. Il suo costo è molto contenuto se pensiamo ad una città capitale (è stimato in circa la metà del costo di un solo parcheggio, quello progettato sulla stazione Termini), perché molte sue previsioni sono a costo quasi zero. In pochi anni si potrebbe attuare. Potrebbe cambiare il volto della città, come è già accaduto in moltissime città europee e capitali, Parigi e Londra comprese.

E’ il Piano Quadro della Ciclabilità.  Cosa si aspetta per attuarlo?

Coordinamento Roma Ciclabile

www.romaciclabile.org  romaciclabile@gmail.com